Home

Cura e assistenza al paziente. Tutela e sostegno alla famiglia.

Attività ed eventi

AVERE A CUORE “L’INTERESSE COLLETTIVO”

GMC "adotta" l'aiuola prospiciente Villa Speranza

Più di 2000 anni fa Cicerone definì la 65929223_2356376464398071_2589742662466666496_nres publica – la cosa pubblica – patrimonio del popolo inteso come “insieme di persone associate dalla condivisione del diritto e per la tutela dell’interesse collettivo”.
Oggi, invece, sembra spesso che ciò che è “di tutti” sia “di nessuno”, con la conseguenza che tutta la comunità ne soffre, come succede per molte zone di verde che costeggiano le strade cittadine: trascurate, con erbe e piante dalla crescita incontrollata, finiscono per diventare ricettacolo di rifiuti – perché il degrado attira altro degrado – causa di incidenti, focolai di incendi.
66195123_2356374787731572_6016821171025084416_nPer fortuna ci sono realtà economiche e sociali del territorio che hanno a cuore “l’interesse collettivo” e si sono attivate per ripristinare a loro spese il decoro urbano, affrontando con pazienza e determinazione le necessarie e lunghe trafile burocratiche.
Così GMC – Università Cattolica con il fondamentale aiuto dell’Associazione “Il Pineto nel Cuore” ha deciso di “adottare” la striscia di terreno prospiciente Villa Speranza per farle riscoprire la sua funzione originaria di rendere più gradevole e più sicuro per gli automobilisti un tratto di una delle più trafficate arterie di Roma, la via della Pineta Sacchetti.
Già è stata compiuta la prima fase di sfalcio delle erbe che impedivano la visuale dell’incrocio con la strada laterale, presto saranno tolti i rifiuti e poi si potrà procedere con la nuova piantumazione e la necessaria manutenzione.