Home

Cura e assistenza al paziente. Tutela e sostegno alla famiglia.

Attività ed eventi

IMPORTANTE RICONOSCIMENTO INTERNAZIONALE PER IL MANIFESTO INTERRELIGIOSO

La Medaglia d'Argento della World Interfaith Harmony Week

premio-cortoIl “Manifesto Interreligioso dei Diritti nei Percorsi di Fine Vita” ha vinto la Medaglia d’Argento della World Interfaith Harmony Week.

Istituita nel 2010 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite su proposta di Re Abdullah di Giordania, la World Interfaith Harmony Week  è un evento annuale che si celebra la prima settimana di febbraio in tutto il mondo per promuovere il dialogo interreligioso e la reciproca comprensione tra diverse tradizioni di fede o di pensiero, fondamentali per una cultura della pace.img_8510

Il Gruppo Promotore del Manifesto, che definisce in nove punti i diritti per garantire, oltre alle cure, il rispetto della dignità e il supporto spirituale e religioso per chi si trova nella fase finale della vita, è costituito da Asl Roma 1, Tavolo Interreligioso di Roma e GMC – Università Cattolica del Sacro Cuore.

L’avvio dell’importante progetto era avvenuto ad aprile dell’anno scorso con un incontro all’Hospice Villa Speranza tra i tre promotori e i rappresentanti delle principali fedi religiose presenti in Italia, incontro definito “storico” dagli stessi partecipanti.