Home

Cura e assistenza al paziente. Tutela e sostegno alla famiglia.

Attività ed eventi

“CONFRONTARSI CON IL FINE VITA”

L'argomento del 7° incontro al Corso di Formazione per Volontari a Villa Speranza

Particolarmente affollata lunedì 26 novembre la sala di Villa Speranza dove ogni settimana si tiene il Corso di Formazione per Volontari.
Dopo i saluti del nostro direttore generale Paolo Favari, ha preso la parola il Prof. Antonio Spagnolo – Direttore dell’Istituto di Bioetica e Medical Humanities dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – per parlare della Legge 219/2017 e in particolare del consenso informato e della relazione di cura tra medico e paziente. Tante le domande dei presenti al prof. Spagnolo che ha risposto con grande disponibilità, nonostante le numerose interruzioni.favari-x-spegnolospagnolo1
A seguire, gli interventi di due nostri bravissimi infermieri – Daniela Verardo e Giuliano Cecconi – sul tema “Confronto tra bisogni esplicitati e limite clinico” e sul compito dell’équipe di comprendere con vari strumenti di analisi tutti i bisogni, da quelli elementari ai più complessi, per dare risposte, nonché su cosa rende insostituibile il Volontario.
A chiusura della giornata, l’Assistente Spirituale di Villa Speranza don Carlo Abbate ha parlato della dimensione spirituale e religiosa e delle diverse forme di accompagnamento alla fine della vita.spagnolo3voloontariodon-carlospagnolo2infermieri