Home

Cura e assistenza al paziente. Tutela e sostegno alla famiglia.

Attività ed eventi

UN INCONTRO INFORMALE MA SIGNIFICATIVO

A Villa Speranza il Vescovo Daniele Libanori

img_4696img_4692img_4705img_4702
E’ stato l’Albero della Vita – carico dei biglietti lasciati dai nostri ospiti e dai familiari con pensieri, emozioni, preghiere – a colpire subito la sua attenzione, e di ogni paziente che ha voluto donare un oggetto per la Cappella ha ascoltato con interesse la storia dall’Assistente Spirituale don Carlo Abbate.
E’ iniziata così oggi la visita a Villa Speranza di S.E. Daniele Libanori, Vescovo Ausiliare di Roma per il Clero e i Diaconi Permanenti, ed è stato il segno del suo profondo interesse “alla persona” e della sua grande umanità che ha poi espresso quando è andato a trovare i nostri ospiti, stanza per stanza.
Un primo incontro informale ma molto significativo con Villa Speranza, con i sacerdoti e gli aspiranti diaconi permanenti, le volontarie, il Direttore Sanitario Francesco La Commare e il Direttore Generale di Gemelli Medical Center Paolo Favari.
A tutti ha espresso la sua forte vicinanza e il suo apprezzamento (”Qui si vede la caratura morale della persona sana”, ha commentato) per il lavoro che viene svolto nel nostro Hospice.